Dopo l’ignobile e vile oltraggio ancora una volta perpetrato alla memoria di Giacomo Matteotti, martire dell’antifascismo e padre della democrazia italiana, del quale è stato deturpato e vilipeso il monumento che, in località La Quartarella nei pressi di Riano, ricorda il ritrovamento del suo cadavere scempiato, esprimo a titolo personale…